I "fatti divertenti" non sono mai divertenti

Come se iniziare un nuovo lavoro (o entrare in un nuovo gruppo) non fosse abbastanza spaventoso, così spesso vi verrà chiesto di presentarvi con un "fatto divertente". Inevitabilmente, in questo momento, dimenticherete tutto quello che avete fatto, tutti i posti in cui siete stati, tutti i vostri successi. Non ci sarà niente da dire, e finirete per spifferare la razza del vostro cane, o lo sport che praticavate al liceo, o qualcosa di altrettanto poco interessante e poco divertente. Non è colpa tua. Questa è una cattiva pratica, un suggerimento dannoso. I datori di lavoro, specialmente, non dovrebbero chiedere ai loro dipendenti di produrre fatti divertenti. È sufficiente essere lì per fare il lavoro per cui si è stati assunti.

Ma se ancora una volta ti trovi in una situazione in cui devi produrre un fatto divertente - e lo farai - potresti anche essere preparato. Il fatto divertente ideale è due cose: (1) abbastanza interessante da garantire che nessuno te lo faccia rifare, e (2) non così interessante che tutti abbiano un sacco di domande di follow-up. Non deve essere divertente. Raramente sarà divertente. Hai solo bisogno di qualcosa da dire. Ecco 25 idee e suggerimenti che puoi tenere in tasca per la prossima volta che ti verrà chiesto.

1. Il tuo più orgoglioso risultato atipico. L'anno in cui hai fatto tutte le ricette del libro di cucina di Deb Perelman; la volta in cui hai costruito un cassettone IKEA in un'ora, il tuo titolo di Jenga, il tuo famoso tuffo al Super Bowl.


2. La tua collezione più preziosa. Che si tratti di vecchie monete, francobolli, o di qualcosa di meno importante, questo è un perfetto fatto "divertente".

3. La tua più grande paura (non seria). Non vuoi diventare TROPPO vulnerabile qui ("La mia più grande paura è la morte" potrebbe raffreddare un po' la stanza), ma se hai una paura molto specifica, meno comune, come gli scoiattoli o altro, vai con quella.

4. Il primo lavoro che volevi quando eri un bambino.

5. Il tuo superlativo al liceo* (*A MENO che tu non abbia vinto, tipo, "Il più popolare" o "Il più portato al successo". No grazie! Tienilo per te!)

6. Il tuo show televisivo di conforto. Dite qualcosa come The Office, Friends, Fresh-Prince of Bel-Air, e la gente dirà "ha, lo stesso!" e non ci penserà più. (Ideale).

7. Qualcosa che hai capito con imbarazzante ritardo. Come scoprire che i narvali sono un vero animale, o trovare la freccia nel logo FedEx.

8. La tua cotta per una celebrità. Le migliori opzioni qui rientrano nella categoria Totally Kind of Hot - non universale, ma di nicchia.

9. Il tuo miglior avvistamento di celebrità. Personalmente, una volta ho visto Lindsay Lohan fumare una sigaretta su un gradino nel centro di St.

10. Quanti tatuaggi/piercing hai. IMO, questo potrebbe essere considerato un po' rischioso (tipo ... dove sono?), quindi devi prima sentire l'atmosfera dell'ufficio.

11. Quale sarebbe il tuo ultimo pasto sulla Terra.

12. Il viaggio che vorresti fare di più, ma che non hai ancora fatto. (Per me, Roswell, New Mexico, per ragioni aliene).

13. Un pezzo imbarazzante di banalità dal tuo account Spotify o da un altro account di streaming musicale. Alcune app organizzano i tuoi dati per te, quindi potresti anche usarli.

14. La tua parola preferita. (Probabilmente non sceglierne una che sia NSFW).

15. Una superstizione che hai.

16. La malattia più insolita/grave che hai avuto.

17. La cosa più strana (non sessuale!!) che puoi fare con il tuo corpo. Il rovescio della medaglia qui: Preparati che la gente ti chieda di farlo. Siete stati avvertiti!

18. Il tuo animale domestico più insolito.

19. Il più lungo ritardo di viaggio che hai sperimentato. La gente ama commiserare i ritardi di viaggio.

20. Un concorso che hai vinto una volta. Ad esempio, tu e il tuo amico vi siete vestiti bene, avete fatto la fila e siete stati premiati con biglietti gratis per i Black Eyed Peas da una stazione radio locale.

21. Una poesia, una canzone o una scena di un film che hai memorizzato. Il trucco qui è di sceglierne uno abbastanza lungo da essere degno di nota, ma non così lungo che ti verrà chiesto di dimostrarlo.

22. La quantità di preparazione che hai fatto per la fine del mondo/la tua strategia nell'apocalisse zombie.

23. L'animale che saresti se sapessi di reincarnarti in un animale.

24. Il primo concerto a cui hai assistito da adolescente (generalmente ottiene almeno qualche risata di nostalgia).

25. Cosa hai fatto nel tuo ultimo 'giorno normale' pre-Covid.

26. L'UNICA caratteristica che aggiungeresti a Instagram, se ne fossi incaricato.

27. La più spaventosa previsione che hai fatto e che poi si è avverata (o almeno in parte).

28. Insistere che non c'è proprio nulla di interessante su di te. Divertente e l'unica opzione veramente rispettabile.